mercoledì 28 settembre 2016

Classifica marcatori

4 RETI: Parodi (Genova calcio), Mosto (Moconesi), Di Pietro (Vado)
3 RETI: Gaggero (Albenga), Mura (Rivarolese)
2 RETI: Cargiolli, Piacentini (Albissola), Zambon (Imperia), Fontana, Latin, Romano (Rivasamba), Marrale, Massaro (Sammargheritese), Battaglia (Sestrese), Miceli, Trotti (Ventimiglia)
1 RETE: Marrale (Albenga), Di Leo, Piana, Sancinito (Albissola), Arnulfo, Roselli, Sighieri (Busalla), Cappannelli, Riggio, Traverso (Genova calcio), Celotto, Corio, De Simeis, Faedo, Malafronte (Imperia), Conodera, Michi (Magra Azzurri), Coluccini, Salku, Vagge (Rapallo), Piccardo, Sighieri (Rivarolese), Cagnazzo, Carbone (Sammargheritese), Lipani, Migliaccio, Tangredi (Sestrese), Mora (Vado), Maggiore, Mozzachiodi (Valdivara), Anzalone, Cardillo, Mantero (Voltrese)

martedì 27 settembre 2016

Papa&Ambro&Moraglia&Sassupensiero

L'analisi di Valentino Papa, dopo la pesante sconfitta contro l'Albissola, tratta da rivierasport.it: "La sconfitta è meritata, ieri siamo rimasti a Imperia. L'esplusione, che francamente è avvenuta per un motivo che ha visto solo l'arbitro, ci ha un pò condizionato è vero, ma non così tanto da determinare il ko. Dopo il vantaggio, ancora in parità numerica, l'Albissola ci aggrediva alto, e forse senza l'espulsione saremmo potuti poi uscire alla distanza perchè la partita era ancora lunga. Però alla fine di tutto è una sconfitta che abbiamo meritato".
Questo, invece, il commento di capitan Alessandro Ambrosini, a calciofashponente.it: "Siamo un po’ amareggiati, la partita loro l’hanno interpretata meglio con più cattiveria e aggressività, abbiamo preso dei gol evitabili nati da disattenzioni. Siamo rimasti uno in meno secondo me ingiustamente e un po’ ha influenzato, però, loro hanno sicuramente meritato di più la vittoria… ci rifaremo domenica prossima".
Ecco, poi, l'opinione di Andrea Moraglia a rivierasport.it: "Chiediamo scusa ai tifosi e tutti per la prestazione, perché quella di domenica non è stata la vera Imperia.
Ora a testa alta cominciamo la settimana analizzando gli errori e lavorando sodo: domenica dobbiamo ripartire alla grande. Non eravamo fenomeni dopo domenica scorsa e di certo non siamo diventati brocchi ora.
Con il lavoro e il sacrificio arriveremo agli obiettivi che vogliamo raggiungere. Siamo un grande gruppo un’ottima squadra".
Infine, l'analisi del D.S. Salvatore Sassu, sul XIX: "Ho trascorso una nottata da incubo, ma da vecchio navigatore del mondo del pallone mi sto riprendendo. E' andato tutto male, tutto male a cominciare dall'approccio molle. Poi abbiamo tentato una reazione ma non abbastanza convinta. Un calo di concentrazione e di mentalità che non ci aspettavamo per nulla. Tra l'altro, l'Albissola non ha fatto vedere nemmeno chissà quali meraviglie.
Non c'è nulla da salvare, tutti abbiamo sbagliato qualcosa, ora occorre cancellare e reagire con il lavoro e la volontà".

lunedì 26 settembre 2016

Non cambia nulla, ma...

Nessuna esaltazione dopo le prime due vittorie e nessun catastrofismo dopo la sonora sconfitta contro l'Albissola.
La vittoria dei padroni di casa ci sta tutta, anche se l'episodio che ha segnato la sconfitta è stata l'immediata espulsione di Stefano Faedo (rosso diretto dopo nemmeno un minuto dal suo ingresso in campo) che ha lasciato in inferiorità numerica i neroazzurri.
C'è, però, da evidenziare come la squadra, in occasione delle prime due gare chiave di questo inizio di stagione (la partita contro il Ventimiglia di Coppa Italia e quella di ieri pomeriggio) sia in entrambi i casi uscita sconfitta con annessa espulsione (nella gara di Coppa Italia doppia): non certo un buon segno...
A proposito della gara di ieri, due quesiti alla società: dopo la partita di domenica scorsa si sperava nel recupero di almeno uno degli infortunati e invece anche oggi abbiamo iniziato senza Fabio Laera, Roberto Fici ed Amedeo Castagna.
Inoltre come mai è sparito dalla lista Luca Celotto, autore di una buona gara domenica scorsa al "Nino Ciccione"? Potremmo almeno sapere se e quando abbiamo speranza di vedere in campo qualcuno di questi tre? Quesiti ai quali, naturalmente, non confidiamo di avere risposte, come al solito.
Intanto domenica prossima arriva il Moconesi che, a sua volta, ha subito un poker casalingo nella giornata di ieri.
Inutile dire che dopo il risultato contro l'Albissola si tratta di una gara da vincere ad ogni costo per non vedere già scappare la lepre Vado e vederci già costretti ad una lunga rincorsa, ammesso che l'obiettivo promozione sia davvero quello della società.
Dovremmo forse poter assistere al nuovo debutto di Agustin Battipiedi e se almeno uno dei tre giocatori citati sopra potrà essere impiegato, l'obiettivo vittoria dovrebbe essere alla portata.
FORZA IMPERIA SEMPRE!!!

domenica 25 settembre 2016

3° giornata (andata). Albissola-Imperia: 4-1

Questo pomeriggio alle ore 15,30, agli ordini di Marco Baronti di Pistoia, l'Imperia di Valentino Papa affronta, sul terreno sintetico del "Faraggiana" di Albissola Marina, l'Albissola 2010 di Luca Monteforte.
Test importante per i neroazzurri che, dopo il doppio successo nelle prime due gare del Campionato, contro il Valdivara 5 Terre e contro il Busalla, se la vedranno contro una delle favorite della vigilia, che non ha mai nascosto le proprie ambizioni di promozione in Serie D.
Tra le curiosità della gara, la probabile presente, in panchina, dell'argentino Agustin Battipiedi, nuovo rinforzo dei neroazzurri, arrivato dal sud America nelle ultime ore.
Tra le file dell'Albissola 2010 tre ex neroazzurri: il difensore Alessio Barone, l'attaccane Diego Alessi ed il Direttore Generale e Team Manager Lorenzo Barlassina.
Albissola 2010 ed Imperia non si sono mai affrontate, anche se l'Imperia, però, ha affrontato, nella sua storia, l'Albissola ben 16 volte. Il bilancio delle sfide disputate in terra savonese è di 7 vittorie ed 1 sconfitta, 23 i gol fatti e 8 quelli subiti.
Questo il Castagnapensiero su rivierasport.it: "Nelle prime due partite abbiamo giocato bene, trovando la quadra giusta nonostante le assenze. Confido in una grande partita da parte nostra, ma sarà dura perchè l'Albissola è un avversario forte. Se giochiamo come contro il Busalla, penso che avremo tante possibilità di tornare a casa con un risultato positivo".
LE FORMAZIONI
Ancora out Laera e Castagna, Fici in panchina, ma non utilizzabile, Battipiedi in tribuna.
L'Imperia scende in campo con: Trucco, Ambrosini, Amoretti, Corio, Feliciello, Moraglia, Franco, Giglio, Zambon, De Simeis, Malafronte.
L'Albissola risponde con: Giallorossi, Doffo, Di Leo, Candolini, Boveri, Barone, Bennati, Asllanaj, Piacentini, Sancinto, Cargiolli.
LA CRONACA
7' scambio tra Cargiolli e Candolini, che tira e colpisce il palo alla destra della porta difesa da Trucco
12' padroni di casa in vantaggio con Cargiolli che sfrutta al meglio un assist di Piacentini: 1-0
27' primo cambio per l'Imperia: esce l'infortunato Corio ed entra Faedo
28' espulsione immediata del neo entrato Faedo che, spintonato da Doffo, reagisce con una gomitata: Imperia in dieci per più di un'ora di gara
La prima frazione di gico termina 1-0
52' primo cambio per l'Albissola: esce Asllnaj ed entra Olivieri
60' raddoppio dei pardoni di casa realizzato da Sancinito, servito da Candolini: 2-0
63' l'Imperia dimezza lo svantaggio grazie a Malafronte: 2-1
64' neanche il tempi di esultare che l'Albissola si riporta in vantaggio di due reti grazie ad un tiro di Di Leo, deviato da un difensore neroazzurro: 3-1
72' secondo cambio per l'Imperia: esce Malafronte ed entra Chariq
74' poker dell'Albissola realizzato da Piacentini: 4-1
89' secondo cambio per l'Albissola: esce Piacentini ed entra Doci
92' terzo cambio per l'Albissola: esce Cargiolli ed entra Saporito
La gara termina con una pesante sconfitta per i ragazzi di Valentino Papa, che perdono anche il prima in classifica. Prossima gara, domenica prossima in casa contro il Moconesi

3° giornata (andata). Risultati, marcatori e classifica

ALBISSOLA-IMPERIA: 4-1. 12' Cargiolli (A), 60' Sancinito (A), 63' Malafronte (I), 64' Di Leo (A), 74' Piacentini (A)
BUSALLA-VADO: 2-2. 24' Mora (V), 32' Roselli (B), 46' Di Pietro (V), 81' Arnulfo (B)
GENOVA CALCIO-ALBENGA: 4-1. 35' Traverso (G), 50' e 60' Parodi (G), 56' Riggio (G), 65' rig. Gaggero (A)
MOCONESI-SESTRESE: 2-4. 5' rig. e 76' rig.  Mosto (M), 33' Tangredi (S), 47' e 68' Battaglia (S), 72' Lipani (S)
RIVASAMBA-SAMMARGHERITESE: 1-2. 5' Massaro (S), 26' Latin (R), 77' Marrale (S)
VALDIVARA 5 TERRE-RIVAROLESE: 1-2. 6' Mura (R), 20' Sighieri (R), 77' rig. Maggiore (V)
VENTIMIGLIA-MAGRA AZZURRI: 2-1. 30' e 82' Miceli (V), 68' Conodera (M)
VOLTRESE-RAPALLO: 1-1. 15' Salku (R), 29' Mantero (V)
CLASSIFICA
ALBISSOLA 7
VADO 7
IMPERIA 6
GENOVA CALCIO 6
SAMMARGHERITESE 6
RIVASAMBA 6
RIVAROLESE 5
RAPALLO 4
VOLTRESE 4
SESTRESE 4
VENTIMIGLIA 4
MOCONESI 2
BUSALLA 2
VALDIVARA 5 TERRE 1
ALBENGA 1
MAGRA AZZURRI 0

sabato 24 settembre 2016

Aqui Battigol !!!

E’ sbarcato a Nizza questo pomeriggio intorno alle 13,00, con un volo da Buenos Aires, Augustin Battipiedi, rinforzo di lusso dell’Imperia Calcio. Il centrocampista argentino è pronto per una nuova avventura in maglia neroazzurra dopo la precedente esperienza nella stagione 2014-2015.
Ad accogliere il forte giocatore sudamericano i dirigenti della società di piazza d’Armi, entusiasti per l’arrivo di un elemento in grado di far fare il salto di qualità alla rosa dell’Imperia quel tanto che basta per puntare direttamente alla vittoria del campionato di Eccellenza.
“In questi mesi sono sempre rimasto in contatto con Daniele Ciccione ed ho deciso di accettare l’offerta e tornare in una piazza che già conosco, dove mi sono sempre trovato bene. Mi è sembrava una bella opportunità.
In questi mesi mi sono allenato con un preparatore atletico e dunque mi sento bene fisicamente. Ora ho tutta la prossima settimana davanti per allenarmi insieme ai compagni e mettermi a disposizione del mister. Parlerò con l’allenatore, ma non credo di essere già pronto per essere convocato per la partita di domani con l’Albissola. E’ stata una giornata molto lunga quella di oggi e credo sia meglio per tutti che io mi alleni con i miei compagni la prossima settimana. Alcuni li conosco già, altri invece sono nuovi e li conoscerò nei prossimi giorni. Ho grande voglia di fare qualcosa di importante per l’Imperia.
Dove giocherò? Parlerò con il mister. Sono a completa disposizione. Io mi trovo meglio in mezzo al campo, ma posso tranquillamente giocare anche al centro della difesa.
L’obiettivo è vincere il campionato di Eccellenza. Spero di poter aiutare la squadra.
Sono tornato anche per i tifosi. Sono fantastici, fanno sempre sentire un grande calore alla squadra. Spero di averli al nostro fianco per tutte le partite. Abbiamo bisogno di loro”.
(articolo e fotografia tratti da imperiapost.it)

La terna arbitrale


Arbitro di Albissola 2010-Imperia (fischio d'inizio alle ore 15,30) sarà Marco Baronti di Pistoia, coadiuvato da Daniele Santini di Savona e  Gianluca Lazzaro di Imperia.
L'arbitro toscano dirigerà i neroazzurri per la prima volta nella sua carriera.

Giudice sportivo

Ammonizione (2° infrazione) per Modestino Feliciello e Roberto Franco; ammonizione (1° infrazione) per Alessandro Ambrosini e Simone Colavito.

venerdì 23 settembre 2016

L'ex di turno

Tre ex neroazzurri nell'Albissola 2010, avversario dell'Imperia domenica prossima.

Sono il difensore Alessio Barone, neroazzurro nella stagione 1998/1999 (Serie D), 29 presenze e nessun gol fatto e nella stagione 1999/2000 (Serie C2), 30 presenze e nessun gol fatto.




Diego Alessi, infine, ha indossato la nostra casacca nella stagione 2002-2003 (Serie), collezionando 11 presenze e realizzando 1 gol.









Non è mai sceso in campo con la nostra casacca, ma è un ex neroazzurro l'attuale Direttore Generale e Team Manager dell'Albissola 2010 Lorenzo Barlassina, mister dell'Imperia nella stagione 1994-1995 (Eccellenza) subentrato ad Alfredo Bencardino e nella stagione 1995-1996
(Eccellenza), esonerato e sostituito da Adriano Pisano. Il suo score è di 29 presenze, 14 vittorie, 7 pareggi e 8 sconfitte.


Scontri diretti. Albissola VS Imperia

La società A.S.D. Albissola 2010 nasce dal sodalizio di diverse realtà calcistiche del territorio albissolese.
La prima ad essere fondata fu infatti la Albisola nel 1909 (che corrisponde all'anno storico di fondazione, una delle società più vecchie tra quelle in attività nella provincia di Savona). Negli anni duemila la società si fonde con i neroverdi del Luceto, del già allora presidente Mirco Saviozzi.
La nuova società nata da questa prima fusione fu chiamata Albatross per poi cambiare nome in Albissole 1909.
Nel 2010 viene incorporata l’altra storica società di Albissola (in particolare di quella Marina) ovvero il gruppo G.S. Santa Cecilia.
La nuova società venne così chiamata col nome attuale di Albissola 2010.
Fatta questa lunga premessa, Albissola 2010 ed Imperia non si sono mai affrontate.
L'Imperia, però, ha affrontato, nella sua storia, l'Albissola ben 16 volte.
Il bilancio delle sfide disputate in terra savonese è di 7 vittorie ed 1 sconfitta, 23 i gol fatti e 8 quelli subiti.
Questo il tabellino dell'ultima vittoria imperiese, che risale al 20-09-2009.
ALBISSOLE-IMPERIA: 0-2
RETI: 67' rig e 90' Pennone
ALBISSOLE: Landi, Branca, Nocerino, Saettone, Damonte, Orcino (85’ Giacchino), Lerzo (78’ Vanara), Suetta, Carminati, Arco, Altomare (50’ Marinelli). All. Fulcner
IMPERIA: Amoretti, Brancatisano, Marcocci (85’ Ciammaritano),
Stabile, Bocchi, Schiavon, Viglione (70’ Correale), G. Bella, Mela, Pennone, Raguseo (75’ Sinagra). All. Benedetti
ARBITRO: Ponte di Genova
Tutti questi dati sono tratti da "Imperia calcio, storia di un amore", il sito della storia neroazzurra.

La prossima avversaria. A.S.D. Albissola 2010

ANNO DI FONDAZIONE: 2010
COLORI SOCIALI: Bianco-Azzurro
CAMPO SPORTIVO: Stadio Comunale “Faraggiana” di Albissola Marina. Terreno in erba sintetica
SITO INTERNET: albissola2010.it  
PRESIDENTE: Saviozzi Mirco
VICE PRESIDENTE: Passalacqua Luigino
DIRETTORE GENERALE: Barlassina Lorenzo
DIRETTORE SPORTIVO: Lupi Aldo
TEAM MANAGER: Barlassina Lorenzo
ALLENATORE: Luca Monteforte
PORTIERI: Alessandro Gianrossi (97), Emanuele Vallarino (97)
DIFENSORI: Alessio Barone (80), Emanuele Boveri (98), Pietro Cavallone (98), Cristian Di Leo (81), Luca Doffo (92), Sahel Garzoglio (99),
CENTROCAMPISTI: Guido Bennati (94), Matteo Candolini (90), Luca De Matteis (97), Alessandro Durante (97), Daniele Galli (99), Daniele Magnani (99), Matteo Olivieri (99), Matteo Piana (91), Davide Sancinito (87)
ATTACCANTI: Diego Alessi (82), Alessio Cargiolli (89), Gentian Doci (99), Riccardo Piacentini (90), Daniel Saporito (87)

giovedì 22 settembre 2016

La rosa neroazzurra. Anes Chariq

Nome: ANES
Cognome: CHARIQ
Luogo di nascita: IMPERIA
Data di nascita: 24-09-1999
Ruolo: CENTROCAMPISTA
Carriera calcistica
Stagione: 2015-16. Squadra: IMPERIA. Serie: GIOVANILI
Stagione: 2016-17. Squadra: IMPERIA. Serie: ECCEL. Pres: 1. Gol: 0

A.A.A. Cercasi fotografia

La mandrakata. 3° giornata (andata)

Terza giornata del girone d'andata della 9° edizione de "La mandrakata", il concorso pronostici di Im1923. Il regolamento potete leggerlo cliccando qui.
Nei commenti a questo post dovete pronosticare, relativamente alla partita Albissola-Imperia:
1) il risultato del 1° tempo (2 punti). Risposta: il punteggio.
2) il risultato finale (4 punti). Risposta: il punteggio.
3) il nome dell'eventuale primo marcatore neroazzurro (3 punti). Risposta: il nome del calciatore.
4) il nome dell'eventuale primo neroazzurro a prendere un cartellino giallo o rosso (3 punti). Risposta: il nome del calciatore.
5) se sarà assegnato almeno un calcio di rigore (1 punto). Risposta: SI o NO.
Ricordo che, in una delle 15 giornate, sarà possibile giocarsi un jolly: gli scommettitori, quando lo giocheranno, raddoppieranno il punteggio ottenuto in quel pronostico.
Quello che vi chiedo è di crearvi (se non lo avete ancora) un account google: questo mi faciliterà per poter stilare la classifica settimanale e vi permetterà di poter eliminare o modificare il pronostico fatto, prima della scadenza del termine fissato. Per crearlo, basta andare nella pagina dove scrivete in vostri commenti oppure cliccate qui. In un minuto avrete il vostro account google, che potrete personalizzare con fotografie o altre belinate, andando su modifica profilo.
Pronosticate!
C'è tempo fino alle ore 15,00 di domenica.

mercoledì 21 settembre 2016

Parola di Agustin

Agustin Battipiedi ha spiegato a calcioflashponente.it le ragioni del suo ritorno ad Imperia: "Con l’Imperia abbiamo sempre avuto una bella relazione, e siamo sempre stati in contatto. E’ una squadra con giocatori molto bravi e che sempre voglia fare le cose per bene. Imperia è una città bellissima ed ho conosciuto delle persone bravissime. Quando abbiamo parlato questa volta mi hanno detto che l’idea principale era vincere il Campionato d’Eccellenza, che la squadra è attrezzata per questo obbiettivo e ho deciso di accettare l’offerta e ritornare. Spero di fare bene e raggiungere l’obbiettivo fissato dalla Società".
Il mister neroazzurro Valentino Papa ha invece dichiarato sul Secolo XIX: "Ad Albissola lo porterò solo in panchina. Credo che abbia bisogno, almeno, di una settimana di tempo per recuperare la condizione, conoscere i nuovi compagni ed ambientarsi nuovamente ad Imperia".

Sondaggio. Il neroazzurro dell'anno


Chiudo il sondaggio "Vota il migliore contro il Busalla" che ha visto la vittoria di Faedo (5 punti), seguito da Zambon (3 punti) e Ambrosini (1 punto).
Per effetto di questo risultato, quindi, la classifica dopo una giornata è ovviamente la stessa.
Appuntaento a domenica 2 ottobre, quando dovremo votare il migliore in campo contro il Moconesi.

Classifica marcatori

3 RETI: Di Pietro (Vado)
2 RETI: Gaggero (Albenga), Parodi (Genova calcio), Zambon (Imperia), Mosto (Moconesi), Mura (Rivarolese), Fontana, Romano (Rivasamba), Trotti (Ventimiglia)
1 RETE: Marrale (Albenga), Cargiolli, PIacentini, Piana (Albissola), Sighieri (Busalla), Cappannelli (Genova calcio), Celotto, Corio, De Simeis, Faedo (Imperia), Michi (Magra Azzurri), Coluccini, Vagge (Rapallo), Piccardo (Rivarolese), Latin (Rivasamba), Cagnazzo, Carbone, Marrale, Massaro (Sammargheritese), Migliaccio (Sestrese), Mozzachiodi (Valdivara), Anzalone, Cardillo (Voltrese)

martedì 20 settembre 2016

Video. Imperia-Busalla: 4-0


Il servizio di Imperia-Busalla di calcioflashponente.it/

Papa-Celotto-Faedopensiero

Valentino Papa ha così commentato, su rivierasport.it, la vittoria interna contro il Busalla:
"Una gara che fin dai primi minuti abbiamo messo sui binari giusti, sono contento perchè oggi abbiamo fatto davvero molto bene contro una squadra che si è rinforzata rispetto allo scorso anno, e questo accresce il valore della vittoria dal punteggio così netto".
Questo, invece, il commento del centrocampista Luca Celotto a calcioflashponente.it: "Siamo solo all’inizio non ho ancora fatto niente pero spero di continuare così e ringrazio il Mister, mi trovo bene con i compagni siamo un bel gruppo. Dedico il goal a mio padre che mi segue sempre".
Infine, il commento dell'attaccante Stefano Faedo, sempre a calcioflashponente.it: "Per noi questa partita era molto importante, in primis perchè era il debutto in casa e poi perché volevamo dare continuità alla vittoria della prima giornata.
Il mio gol è stato solo la ciliegina sulla torta dopo una grande prestazione di tutta la squadra. Abbiamo disputato una gran partita, sotto tutti i punti di vista. Tutta la squadra ha cercato di fare quello che il mister aveva chiesto e i risultati si sono visti. Se riusciamo ad approcciare tutte le partite del campionato in questa maniera possiamo puntare veramente in alto.
Siamo un gruppo bellissimo, tutti amici e tutti intenzionati a toglierci qualche soddisfazione quest'anno, sia per noi che per i nostri tifosi.
Ora testa a domenica prossima, ci aspetta una partita tosta in casa dell’Albissola".

lunedì 19 settembre 2016

"La mandrakata". Risultati 2° giornata

Queste le risposte esatte del 2° concorso del girone di ritorno de "La mandrakata":
1) 2-0
2) 4-0
3) Celotto
4) Franco
5) Si
Questa la classifica odierna:
2 punti: im1923
1 punto: skyfo
0 punti: mattewthemonster
Questa la classifica dopo 2 giornate:
9 punti: im1923
7 punti: mattewthemonster
1 punto: skyfo
Appuntamento a giovedì per i pronostici di Albissola-Imperia.

Poker per pochi

Come auspicato dopo il debutto stagionale vincente, è arrivato anche un confortante successo nella prima al "Nino Ciccione" contro il Busalla. Un'Imperia davvero debordante contro una squadra apparsa davvero poca cosa, tanto che abbiamo contato non meno di una decina di occasioni da rete per i nerazzurri contro praticamente nessuna dei genovesi. 
Detto che per capire qualcosa in più di questo campionato bisognerà attendere almeno ancora tre o quattro giornate quando, in rapida sequenza, avremo affrontato Albissola, Moconesi, Sestrese e Vado delle quali ben tre in trasferta, bisogna dire che questa squadra dà l'impressione, anche con molti dei suoi under in campo di una compattezza estrema e di mettere in pratica diverse soluzioni offensive che, quest'oggi, hanno fatto letteralmente girare la testa ai malcapitati avversari. 
Considerato che questo successo arriva con una squadra ancora priva di giocatori importanti quali Castagna (siamo curiosi di vederlo all'opera in coppia con un ottimo Zambon), Laera, Fici e del rientrante Agustin Battipiedi (che se fossimo nel mister, se sarà il giocatore visto un paio di stagioni fa, vedremmo volentieri impiegato in mezzo al campo), riesce difficile pensare ad un ruolo non da protagonisti in questo campionato. 
Lo scarso pubblico presente ha dimostrato di apprezzare il gioco dei ragazzi e non è difficile immaginare che, se si continuasse su questa strada, magari gradualmente potremmo assistere ad un riavvicinamento dei tifosi al Ciccione che così desolatamente vuoto risulta davvero mortificante per chi, come il sottoscritto, ha vissuto le adunate oceaniche degli anni 70/80, ma anche i buoni afflussi di fine anni 90.
Domenica altra tappa importante ad Albissola, contro una squadra data come possibile protagonista del torneo, per capire una volta di più se potremo finalmente tornare a lottare per un obiettivo importante.
FORZA IMPERIA,. FORZA RAGAZZI!!!!

domenica 18 settembre 2016

Sondaggio. Vota il migliore contro il Busalla

Torna, quest'oggi, il concorso "Il neroazzurro dell'anno". Partecipare è semplice: dovete solo votare il miglior neroazzurro in campo contro il Busalla nel box alla destra di questo post.
Con questo voto, con quello di un gruppo di amici che so per certo che hanno visto la partita, assieme alle pagelle del "Secolo XIX", di "La Stampa" e "Puntoimperia.it", viene fatta una "media" e porterà al risultato finale.
Questo in modo tale che il sondaggio possa essere il più possibile veritiero, cioè basato su quello visto in campo, e non "influenzato" da amici e parenti del calciatore. Alla chiusura del sondaggio (tra due giorni), ai primi 3 in classifica verranno assegnati, nell'ordine, 5, 3 e 1 punto.
A fine stagione, coi voti dei vari sondaggi, effettuati dopo ogni gara interna, verrà decretato il "Neroazzurro dell'anno" e seguirà in questo speciale concorso a Marco Di PlacidoGian Luca BocchiRoberto Iannolo , ancora Roberto IannoloGuido Balbo , Roberto IannoloMarco PrunecchiAmerigo Castagna e Giuseppe Giglio vincitori nelle 9 stagioni precedenti.
Votiamo!

2° giornata (andata). Imperia-Busalla: 4-0

Questo pomeriggio alle ore 15,30, agli ordini di Alessandro Costa di Novara, l'Imperia di Valentino Papa affronta il Busalla di Gianluca Cannistrà.
Dopo la sofferta ma importante vittoria a Beverino contro il Valdivara 5 Terre, i neroazzurri esordiscono in Campionato tra le mura amiche contro un'avversaria reduce dal pareggio interno contro la Rivarolese.
La settimana è stata contraddistinta dalle polemiche successive alle dichiarazioni del Presidente Fabrizio Gramondo, relative all'arrivo di Agustin Battipiedi, atteso ad Imperia martedì prossimo.
Imperia e Busalla si sono affrontate 12 volte nella loro storia.
Nei precedenti 6 incontri disputati al "Nino Ciccione", il bilancio è di 3 vittorie per l'Imperia, 2 pareggi ed una vittoria del Busalla, 11 gol fatti dai neroazzurri e 5 dai biancoblù.
Il capitano imperiese Alessandro Ambrosini ha così presentato gli avversari: "Il Busalla si è rinforzato con giocatori importanti come Compagnoni e Arnulfo ma hanno in rosa anche Roselli: una buona squadra soprattutto nel reparto offensivo e dietro sono quadrati. Non sarà una partita facile".
LE FORMAZIONI
L'Imperia scende in campo con: Trucco, Ambrosini, Corio, Franco,  Feliciello, Moraglia, Faedo, Giglio, Zambon, De Simeis, Celotto.
Il Busalla risponde con: Lorusso, Boccardo, Piccardo, Bottaro, Monti, Ottoboni, Garrè, Mancuso, Velastequi, Compagnone, Roselli.
LA CRONACA
Terreno in discrete condizioni, sugli spalti presenti poco più di un centinaio di spettatori
2′ Roselli entra in area e crossa per Mancuso, Trucco blocca e sventa la minaccia
6′ da Ottoboni a Compagnone ed anche in questa occaisone Trucco blocca
7' calcio di punizione di De Simeis che termina alto sopra la traversa
11′ corner per l'Imperia, la sfera giunge sui piedi di De Simeis che fa partire un gran tiro respinto in angolo, coi pugni, da Lorusso
18′ tiro dalla distanza di De Simeis sventato da Lorusso
22′ grande azione di Celotto che salta due avversari e con un preciso diagonale infila Lorusso: 1-0 e prima rete in neroazzurro per il centrocampista imperiese
24'atterramento in area di Boccardo ai danni di Giglio: calcio di rigore trasfromato da De Simeis. Anche per lui prima rete stagionale
40' Faedo dribbla due avversari e crossa al centro per Celotto, anticipato da un difensore genovese
44′ cross di Franco per Zambon che manca di un soffio l'impatto con la sfera
La prima frazione di gioco termina 2-0
46′ Celotto entra in area e fallisce una grande occasione da rete
52' ubriacante azione di Faedo che salta aavversari come birilli, ma prima di concludere a rete è fermato
54' ammonito Franco per gioco falloso
56' discesa di Ambrosini che, arrivato al limite dell'area, fa partire un tiro che termina di poco alto sopra la traversa
59' doppio cambio nel Busalla: esce Mancuso ed entra Arnulfo, esce Velastegui ed entra Altamore.
60′ grandissima azione personale di Zambon che entra in area e tira infilando Lorusso: 3-0 e seconda rete in Campionato per l'attaccante friulano
61' assist di Zambon per Faedo che, dopo un rimpallo favorevole, infila Lorusso:  4-0 e prima rete stagionale per l'attaccante neroazzurro
65′ primo cambio per l'Imperia: esce De Simeis ed entra Colavito
67' secondo cambio per l'Imperia: esce Franco ed entra
74' ammonito Colavito per gioco falloso
75' ultimo cambio per l'Imperia: esce Celotto ed entra Chariq
84' assist di Faedo per Zambon che fallisce il gol del 5-0
92' ammonito Feliciello per proteste
La gara termina 4-0: neroazzurri al comando dopo due giornate, assieme a Vado e Rivarolese

2° giornata (andata). Risultati, marcatori e classifica

SESTRESE-VALDIVARA 5 TERRE: 0-0. 
IMPERIA-BUSALLA: 4-0. 22' Celotto, 24 rig. De Simeis, 60' Zambon, 61' Faedo
MAGRA AZZURRI-RIVASAMBA: 1-3. 15' Michi (M), 17' Romano (R), 42' Latin (R), 86' rig. Fontana (R)
MOCONESI-ALBISSOLA: 1-1. 60' Mosto (M), 63' Piacentini (A)
RAPALLO-GENOVA CALCIO: 2-0. 20' Vagge, 77' Coluccini
RIVAROLESE-VENTIMIGLIA: 2-2. 5' e 20' Mura (R), 27'  e 50' Trotti (V)
SAMMARGHERITESE –ALBENGA: 3-2. 1' Cagnazzo (S), 10' Bonavia (A), 17' Carbone (S), 44' Marrale (S), 88' rig. Gaggero (A)
VADO-VOLTRESE: 2-1. 15' e  39' Di Pietro (Va), 62' rig. Cardillo (Vo)
CLASSIFICA
IMPERIA 6
RIVASAMBA 6
VADO 6
ALBISSOLA 4
RAPALLO 3
SAMMARGHERITESE 3
GENOVA CALCIO 3
VOLTRESE 3
RIVAROLESE 2
MOCONESI 2
ALBENGA 1
BUSALLA 1
SESTRESE 1
VALDIVARA 5 TERRE 1
VENTIMIGLIA 1
MAGRA AZZURRI 0

sabato 17 settembre 2016

Ambropensiero

rivierasport.it ha intervistato Alessandro Ambrosini alla vigilia della gara contro il Busalla.
Ecco quanto ha dichiarato il capitano neroazzurro: “L’Imperia vuole vincere tutte le partite perché quest’anno è il nostro obiettivo e vogliamo fare meglio dell’anno scorso. La partita di domenica è difficile perché il Busalla hanno buoni giocatori, noi siamo abbastanza preparati da poter fare bene, giochiamo in casa e tra le mura amiche vogliamo fare più punti possibili.
Il Busalla si è rinforzato con giocatori importanti come Compagnoni e Arnulfo ma hanno in rosa anche Roselli: una buona squadra soprattutto nel reparto offensivo e dietro sono quadrati. Non sarà una partita facile.
Noi in allenamento curiamo sempre la difesa ma ultimamente tra infortuni, squalifiche e giocatori non al top stiamo patendo un po’. Sono certo che appena rientreranno tutti torneremo al massimo anche nel reparto arretrato.
Da Capitano voglio dire che noi in campo ogni domenica daremo tutto quello che c’è da dare fino al novantesimo. In casa vogliamo fare più punti possibili, così come in trasferta. Una cosa è certa: daremo tutto quello abbiamo dentro. Nel nostro spogliatoio ci sono uomini”.

La terna arbitrale


Imperia-Busalla sarà diretta da Alessandro Costa di Novara, coadiuvato da Vito Buscaino e Renzo Piero Pisani della sezione di Genova.
Il direttore di gara piemontese non ha mai arbitrato i neroazzurri nella sua carriera.

Giudice sportivo

Squalificato per un turno Davide Malafronte.
Ammonizione (1° infrazione) per Luca Celotto, Modestino Feliciello e Roberto Franco.

venerdì 16 settembre 2016

Scontri diretti. Imperia VS Busalla

Imperia e Busalla si sono affrontate 12 volte nella loro storia.
Nei precedenti 6 incontri disputati al "Nino Ciccione", il bilancio è di 3 vittorie per l'Imperia, 2 pareggi ed una vittoria del Busalla, 11 gol fatti dai neroazzurri e 5 dai biancoblù.
L'ultima vittoria nerazzurra è datata 26-10-2014. Questo il tabellino:
IMPERIA-BUSALLA: 2-1
RETI: 22' Castagna, 47' Roda, 75' Rizzo
IMPERIA: Trucco, Alberti (46' Laera), Massi, Ambrosini, Battipiedi, Corio, S.Semeria (72' Casassa Vigna), De Simeis (76' Taliercio), Prunecchi, Roda, Castagna. All. Bocchi
BUSALLA: Corallo, Garrè, Matarozzo (55' Cagliani), Bottaro, Monti, Ottoboni, Corallo (66' Rizzo), Boccardo, Tacchino (46' Bortolini), Albrieux, Cipriani. All. Cannistrà
ARBITRO: Ghio di Chiavari
Tutti questi dati sono tratti da "Imperia calcio, storia di un amore", il sito della storia neroazzurra.

La prossima avversaria. A.S.D. Busalla Calcio

ANNO DI FONDAZIONE: 1909
COLORI SOCIALI: Bianco Blu
CAMPO SPORTIVO: "Comunale" Via Pratogrande - Busalla. Terreno in erba sintetica
SITO INTERNET: busallacalcio.com
PRESIDENTE: Cosimo Nano, Giacomo Mondini
VICE PRESIDENTE: Luigi Bonafini
DIRETTORE SPORTIVO: Aldo Mignacco
TEAM MANAGER: Aldo Migliaccio
ALLENATORE: Gianfranco Cannistrà
PORTIERI: Luca Baldi (98), Loris Lorusso (77), Canziani Marco (00), Podrecca Paolo (98), Soddu Riccardo (97)
DIFENSORI: Boccardo Nicolò (89), Bottaro Fabio (79), Matarozzo Matteo (89), Cagnina Fabio (98), Marco Mancuso (92), Monti Nicolò (88), Lapina Mauro (99), Piccardo Andrea (00), Visconti Tommaso (98)
CENTROCAMPISTI: Altamore Mattia (88), Traverso Alessio (98), Murtas Andrea (97), Proietti Nicolò (97), Ottoboni Giacomo (96), Ingenno Daniele (95), Morrone Aldo (99), Campora Davide (00), Compagnone Marco (87), Nadir Salah (98), Pistoia Samuele (00)
ATTACCANTI: Arnulfo Pietro (88), Roselli Mattia (96), Velastegui Alessandro (98), Dieci Daniele (92), Molon Lorenzo (96), Demasi Edoardo (99), Mignacco Giovanni (97), Repetto Edoardo (00)

giovedì 15 settembre 2016

La mandrakata. 2° giornata (andata)


Seconda giornata del girone d'andata della 9° edizione de "La mandrakata", il concorso pronostici di Im1923. Il regolamento potete leggerlo cliccando qui.
Nei commenti a questo post dovete pronosticare, relativamente alla partita Imperia-Busalla:
1) il risultato del 1° tempo (2 punti). Risposta: il punteggio.
2) il risultato finale (4 punti). Risposta: il punteggio.
3) il nome dell'eventuale primo marcatore neroazzurro (3 punti). Risposta: il nome del calciatore.
4) il nome dell'eventuale primo neroazzurro a prendere un cartellino giallo o rosso (3 punti). Risposta: il nome del calciatore.
5) se sarà assegnato almeno un calcio di rigore (1 punto). Risposta: SI o NO.
Ricordo che, in una delle 15 giornate, sarà possibile giocarsi un jolly: gli scommettitori, quando lo giocheranno, raddoppieranno il punteggio ottenuto in quel pronostico.
Quello che vi chiedo è di crearvi (se non lo avete ancora) un account google: questo mi faciliterà per poter stilare la classifica settimanale e vi permetterà di poter eliminare o modificare il pronostico fatto, prima della scadenza del termine fissato. Per crearlo, basta andare nella pagina dove scrivete in vostri commenti oppure cliccate qui. In un minuto avrete il vostro account google, che potrete personalizzare con fotografie o altre belinate, andando su modifica profilo.
Pronosticate!
C'è tempo fino alle ore 16.00 di domenica.

La rosa neroazzurra. Valerio Gallo

Nome: VALERIO
Cognome: GALLO
Luogo di nascita: SANREMO (IM)
Data di nascita: 17-03-1997
Ruolo: CENTROCAMPISTA
Carriera
Stagione: 2014-15. Squadra: CARLIN' BOYS. Serie: PROM. Pres: . Gol:
Stagione: 2015-16. Squadra: UNIONE SANREMO. Serie: ECCEL. Pres: . Gol:
Stagione: 2016-17. Squadra: IMPERIA. Serie: ECCEL. Pres: . Gol: