lunedì 8 febbraio 2016

Un piccolo punto ed una grande speranza

Nella giornata in cui cinque delle otto gare in programma sono state rinviate per maltempo, l'Imperia di Gian Luca Bocchi torna con un prezioso punto da Busalla, in un campo ai limiti dell'impraticabilità dove le emozioni sono state minime ed a farla da padrone è stato l'agonismo dei ventidue in campo.
Prezioso punto, dicevo, per le piccole ambizioni neroazzurre, perchè permette all'Imperia di mantenere un certo margine di distacco dalla zona play out e dallo stesso Busalla.
Questo passa il convento, lo sappiamo, ma chissà che nelle prossime settimane non possa cambiare qualcosa, visto che le voci di qualche cambiamento si stanno rincorrendo nelle ultime ore.
Nulla di ufficiale, tutto fatto con il massimo riserbo, ma gli uccellini (o le "betoneghe" dell'indimenticabile Marco Pranzani) fischiettano da qualche giorno di incontri più o meno clandestini tra più soggetti, alcuni noti, altri meno.
Lo scoglio principale da superare pare essere sempre lo stesso: la volontà di questa dirigenza di farsi da parte ed i debiti residui.
Non essendoci nulla di ufficiale, è meglio stare zitti e non dire altro, ma sperare è legittimo, perchè è necessario che la situazione di impasse delle ultime stagioni deve essere per forza di cose superata.
Anche se, come noto, chi  vive sperando...

domenica 7 febbraio 2016

20° giornata (5° ritorno). Busalla-Imperia: 0-0

Questo pomeriggio alle ore 15,00, agli ordini di Alain Evariste Yoda di La Spezia, sul terreno sintetico del "Comunale" di Busalla, l'Imperia di Gian Luca Bocchi affronta il Busalla di mister Gianfranco Cannistrà.
Dopo la sconfitta interna contro il Finale, che ha lasciato molto amaro in bocca a tutto l'ambiente e le solite polemiche, l'Imperia deve tornare a raccogliere punti, per rinforzare la propria classifica. Il Busalla è attualmente 9° in classifica, con 3 punti in meno dell'Imperia e, pertanto, medita l'aggancio ai neroazzurri.
Busalla ed Imperia si affrontano, in terra genovese, per la sesta volta nella loro storia: il bilancio dei precedenti 5 incontri è di 2 vittorie dei neroazzurri e 3 pareggi, 4 i gol realizzati dal Busalla e 8 dall'Imperia.
LA FORMAZIONE
Nessuno squalificato in casa neroazzurra, Gian Luca Bocchi (oggi in tribuna per l'ennesima squalifica rimediata) può disporre dell'intera rosa, ad eccezione di Mattia De Simeis.
L'Imperia scende in campo con: Trucco, Alberti, Amoretti, Laera, Feliciello, Moraglia, Ambrosini, Franco, Castagna, Giglio, Faedo.
LA CRONACA
Pareggio a reti bianche per i neroazzurri, che tornano a casa col punto che era l'obbiettivo minimo di questa gara: un punto che permette ai ragazzi di Gian Luca Bocchi di tenere a distanza il Busalla e mantenere il quarto posto in classifica, in attesa del recupero delle altre partite rinviate per maltempo.
Gara condizionata dalle condizioni del terreno di gioco allagato, con poche emozioni e molto agonismo.
A più tardi per i cenni di cronaca 

20° giornata (5° ritorno). Risultati, marcatori e classifica

ANGELO BAIARDO-REAL VALDIVARA: 1-0. 32' rig. Belfiore (A), 72' Maggiore (R)
BUSALLA-IMPERIA: 0-0.
CAIRESE-RAPALLO: RINVIATA PER MALTEMPO
FINALE-VOLTRESE: 6-0. 7' e 77' Jawo, 25' Spadoni, 60' Vittori, 80' Mandraccio, 85' Auteri
GENOVA CALCIO-MAGRA AZZURRI: RINVIATA PER MALTEMPO
RIVASAMBA-LERICI CASTLE: RINVIATA PER MALTEMPO
SAMMARGHERITESE-UNIONE SANREMO: RINVIATA PER MALTEMPO
SESTRESE-VENTIMIGLIA: RINVIATA PER MALTEMPO
CLASSIFICA
FINALE 44
MAGRA AZZURRI 39 *
UNIONE SANREMO 38 *
IMPERIA 29
VOLTRESE 27
BUSALLA 26
SESTRESE 25 *
SAMMARGHERITESE 25 *
GENOVA CALCIO 25 *
RIVASAMBA 24 *
VENTIMIGLIA 23 *
RAPALLO 22 *
CAIRESE 21 *
REAL VALDIVARA 21
ANGELO BAIARDO 15
LERICI CASTLE 10
* 1 GARA IN MENO

sabato 6 febbraio 2016

La terna arbitrale


Arbitro di Busalla-Imperia sarà Alain Evariste Yoda, coadiuvato da Simone Mino e Lorenzo Accardo tutti della sezione di La Spezia.
L'arbitro spezzino dirigerà i neroazzurri per la prima volta nella sua carriera.

Giudice sportivo


Ammonizione (3° infrazione) per Luca Amoretti ed ammonizione (2° infrazione) per Enrico Dominici e Fabio Laera
Squalificato per un turno Gian Luca Bocchi.

Settore giovanile. Il programma

Terza giornata dei campionati per le squadre della Scuola calcio dell'Asd Imperia che incontreranno i pari età dell'Ospedaletti, Ventimiglia, Argentina, Unione Sanremo, Vallecrosia, Dianese e Taggia.
La leva esordienti 2003 a 11 ( Mister Comiotto ) giocherà sabato 6 febbraio alle ore 15,30 al campo Morel contro il Ventimiglia B mentre la leva 2003 mista ( Mister Dalocchio Pipia ), avrà un turno casalingo sabato 6 alle ore 16,30 al campo Salvo di Imperia contro l'Argentina B.
Nella categoria Esordienti leva 2004( Mister Ornamento ), invece scenderà in campo in trasferta sabato 6 alle 16,30 contro l'Ospedaletti.
Per la leva Pulcini 2005 di mister Vacca,squadra a 9,incontro casalingo sabato 6 gennaio ore 15  contro l'Unione Sanremo mentre la squadra a 7 di Franco Valle giocherà  sempre al campo Salvo domenica 7 alle 09.30 contro i pari età dell'Argentina.
La leva Pulcini 2006 di Mauro Robotti saranno impegnati domenica 7 alle ore 10,30 sul campo Wladimiro Marengo contro la Dianese.
Infine nella categoria Pulcini 2007  le tre squadre nerazzurre giocheranno rispettivamente domenica 7 al campo Salvo alle ore 10,30 contro l'Ospedaletti quella guidata da mister Alberti;le altre due guidate dai mister De Pierro e Anna Giannatasio giocheranno,la prima,sabato 6 al campo Salvo contro il Taggia; mentre quella la seconda  scenderà in campo domenica 7 alle 9,30 contro il Vallecrosia.
La direzione sportiva
ASD IMPERIA

venerdì 5 febbraio 2016

Scontri diretti. Busalla VS Imperia

Busalla ed Imperia si sono affrontate, in terra genovese, 5 volte: il bilancio è di 2 vittorie dei neroazzurri e 3 pareggi, 4 i gol realizzati dal Busalla e 8 dall'Imperia. L'ultima vittoria neroazzurra risale al 08-01-2006.
Questo è il tabellino della partita:
BUSALLA-IMPERIA: 0-3
RETI: 42' e 63' Mazzei, 51' rig. Bocchi
BUSALLA: Pittaluga, Damonte, Ognjanovic, Bisio (86' Monti), Ottoboni, Mulonia (70' Spagnolo), Narizzano, G.Repetto, Alizia, M.Capanni (63' Mignone), Chiodetti. All. Balbi
IMPERIA: Soldano, Benassi, Vago (81' Panizzi), Notari, Bocchi, Di Placido; Gorretta, Siciliano, Mazzei, De Simeis (74' Tenuta), Chiarlone (74' Garibbo). All. Riolfo
ARBITRO: Brunoro di Chiavari
Questi dati sono tratti da "Imperia calcio, storia di un amore", il sito della storia neroazzurra.

La prossima avversaria. A.S.D. Busalla Calcio


Il Busalla di mister Gianfranco Cannistrà è attualmente 9° in classifica ed ha totalizzato 25 punti, frutto di 6 vittorie (2 in casa e 4 in trasferta), 7 pareggi (3 in casa e 4 in trasferta) e 6 sconfitte (4 in casa e 2 in trasferta). I gol fatti sono 27 (10 in casa, 17 in trasferta) e quelli subiti 30 (12 in casa e 18 in trasferta).
Cannonieri biancoblù:
10 RETI: Roselli
6 RETI: Ottoboni
4 RETI: Cagliani, Molon
1 RETE: Mancuso, Rolleri, Velastegui
La gara d'andata, disputata il 11 ottobre 2015, era terminata 0-0.
Per aggiornamenti della rosa del  Busalla, fate riferimento al post dedicato al calciomercato invernale e a quello del mercato degli svincolati.

giovedì 4 febbraio 2016

Settore giovanile. Juniores

19° giornata. Risultati
VELOCE  - ALBISSOLA 0-2
QUILIANO - IMPERIA  0-1. 30' Moscatelli
PIETRA LIGURE  - SESTRESE 2-2
FOOTBALL GENOVA CALCIO - FINALE 2-0
CAMPOMORONE SANT OLCESE - UNIONE SANREMO 3-1
CAIRESE - ARENZANO FOOTBALL CLUB 2-3
L'Imperia di Francois Radio è scesa in campo con: Morchio, Basso, Gresia, Scarone, Falzone, Taliercio, M.Semeria, S.Semeria, Moscatelli, Renna.

CLASSIFICA
38
31*
31*
29*
26
25
24
23*
23*
23
17
15*
9
* una partita in meno

Settore giovanile. Il punto

Seconda giornata della nuova fase dei campionati per le squadre della Scuola calcio Asd Imperia che hanno visto l'esordio della categoria Pulcini 2007 dopo il rinvio della scorsa settimana oltre alle categorie esordienti e pulcini 2006.
Contrariamente al turno inaugurale, questo e' stato molto positivo; infatti la squadra 2003 a 11 e' stata sconfitta dall'Argentna per 5 a 2 al termine di una partita in cui il maggior tasso tecnico dei rossoneri Armesi ha fatto la differenza.

Invece la squadra 2003/2004 mista a 11 ha sconfitta dall'Unione Sanremo per 10 a 0 ;il punteggio piuttosto pesante e' stato anche in questo caso giustificato da una notevole differenza di valori tecnici a favore dei nerazzurri.
Vittoria anche per la squadra 2004 a 11 di mister Ornamento per 4 a 2 contro il. Ventimiglia nonostante un inizio difficoltoso da parte dell'Imperia che alla fine del primo tempo soccombeva per 0 a 1 ma negli altri tempi e' stata brava a ribaltare il risultato.
La leva 2005 a 7 ha vinto il derby con la Riviera dei Fiori dopo un primo tempo opaco che li ha visti soccombere;nel secondo e terzo tempo i ragazzi di mister Vacca hanno "messo il turbo" imponendosi nettamente.
La leva 2005 a 9 ha pareggiato meritatamente in trasferta con il Don Bosco Vallecrosia,sciorinando ottime trame di gioco che avrebbero anche meritato qualcosa in più come risultato finale.
Anche la leva Pulcini 2006 di mister Robotti ha colto una bella vittoria contro l'Onegliese di mister Moccia al termine di una gara in cui i nerazzurri hanno alternato buone trame di gioco a scarsa vena realizzati a nei primi due tempi e invece situazione rovesciata nell'ultimo tempo.
Le leve Pulcini 2007 di mister Alberti e De Pierro entrambe impegnate con il Don Bosco Vallecrosia hanno rispettivamente colto una vittoria e un pareggio in due gare in cui e' emersa la capacità di giocare sempre la palla per la squadra di Alberti e una certa imprecisione sotto porta per i babies di De Pierro.
La squadra di Anna Giannatasio impegnata nel derby con la Dianese ha colto una bella vittoria resa ancora più gradita in quanto vedeva l'esordio tra le file nerazzurre di ben 3 elementi alle prese con la loro prima gara ufficiale.
Complimenti anche ai rossoblu dianesi per il fair-play dimostrato nel riscaldamento pre-partita  con tutte e due le squadre insieme;proprio un bell'atteggiamento!
Scuola calcio Asd Imperia

La mandrakata. 5° giornata (ritorno)

Quinta giornata del girone di ritorno dell' 8° edizione de "La mandrakata", il concorso pronostici di Im1923. Il regolamento potete leggerlo cliccando qui.
Nei commenti a questo post dovete pronosticare, relativamente alla partita Busalla-Imperia:
1) il risultato del 1° tempo (2 punti). Risposta: il punteggio.
2) il risultato finale (4 punti). Risposta: il punteggio.
3) il nome dell'eventuale primo marcatore neroazzurro (3 punti). Risposta: il nome del calciatore.
4) il nome dell'eventuale primo neroazzurro a prendere un cartellino giallo o rosso (3 punti). Risposta: il nome del calciatore.
5) se sarà assegnato almeno un calcio di rigore (1 punto). Risposta: SI o NO.
Ricordo che, in una delle 15 giornate, sarà possibile giocarsi un jolly: gli scommettitori, quando lo giocheranno, raddoppieranno il punteggio ottenuto in quel pronostico.
Quello che vi chiedo è di crearvi (se non lo avete ancora) un account google: questo mi faciliterà per poter stilare la classifica settimanale e vi permetterà di poter eliminare o modificare il pronostico fatto, prima della scadenza del termine fissato. Per crearlo, basta andare nella pagina dove scrivete in vostri commenti oppure cliccate qui. In un minuto avrete il vostro account google, che potrete personalizzare con fotografie o altre belinate, andando su modifica profilo.
Pronosticate!
C'è tempo fino alle ore 14.30 di domenica.

mercoledì 3 febbraio 2016

Sondaggio. Il neroazzurro dell'anno


Chiudo il sondaggio "Vota il migliore contro il Finale" che ha visto la vittoria di Roda (5 punti), seguito da Castagna (3 punti) e Giglio (1 punto).
Per effetto di questo risultato, quindi, la classifica è la seguente dopo nove giornate:
18 punti: De Simeis
13 punti: Trucco
12 punti: Giglio
10 punti: Faedo
9 punti: Castagna
8 punti: Feliciello
6 punto: Alberti, Ambrosini
5 punti: Roda
3 punti: Semeria
1 punto: Prunecchi
Appuntamento a domenica 14 febbraio, quando dovremo votare il migliore in campo contro la Cairese.

Classifica marcatori

23 RETI: Bertuccelli (Magra Azzurri)
17 RETI: Cardillo (Voltrese)
13 RETI: Sanci (Cairese), Jawo (Finale)
11 RETI:  Maggiore (Real Valdivara), Battaglia (Sestrese)
10 RETI: Roselli (Busalla), D'Alessandro (Unione Sanremo)
9 RETI: Sanci (Cairese), Bosio (Ventimiglia)
7 RETI: Belfiore (Angelo Baiardo), Vittori (Finale), Prunecchi (Imperia)
6 RETI: Ottoboni (Busalla), Granvillano (Genova calcio), Fontana (Rivasamba), Carbone (Sammargheritese), Capra (Unione Sanremo)
5 RETI: Memoli, Rossi (Genova calcio), Castagna (Imperia), Massaro (Sammargheritese), Venturelli (Sestrese), Compagnone (Rapallo), Cardini, Rovella (Unione Sanremo), Galiera (Ventimiglia)
4 RETI: Cagliani, Molon (Busalla), Ferrara (Finale), Faedo (Imperia), Salku (Magra Azzurri), Shqypi (Lerici Castle), Oliviero (Sammargheritese), Lamberti, Stamilla (Ventimiglia)
3 RETI: Crosetti, Rattini (Angelo Baiardo), Anselmo, Genta (Finale), Alberti, Ambrosini (Imperia), Conedera (Lerici Castle), Imperatore (Magra Azzurri), Arnulfo (Rapallo), El Caidi (Real Valdivara), Ilardo (Sammargheritese), Mossetti (Sestrese), Fiuzzi (Unione Sanremo), Siligato (Voltrese)
2 RETI: Migliaccio, Murabito (Cairese), Beninati, Donato, Ranieri, Raso (Genova calcio), De Simeis, Roda (Imperia), Bolla, Cuccolo, A.Esposito, Flagiello (Lerici Castle), Babboni, Coluccini (Magra Azzurri), Macaj (Rapallo), Terribile (Real Valdivara), Baudinelli (Rivasamba), Chella, Musico (Rapallo), Lunghi (Real Valdivara), Paoletti (Rivasamba), Bacigalupo, Pellegrini (Sammargheritese), Raguseo (Unione Sanremo), Ambesi, Cafournelle, Miceli (Ventimiglia), Boggiano, Ferrari (Voltrese)
1 RETE: Angotti, Cocuzza, Grallinu, Merialdo, Simonetta (Angelo Baiardo), Mancuso, Rolleri, Velastegui (Busalla), Monticelli, Pizzolato, Realini, Torra (Cairese), De Benedetti, Gentile, Molinari, Scarrone (Finale), Morando, Riggio (Genova calcio), Franco, Giglio, Semeria (Imperia), Becci, Bedini, Bertini, Campanaro, G.Esposito, Gazzoli, Palagi, Pesare, Rossetti, Sinisi (Lerici Castle), Antonelli, Antonelli, Citro, Cucinelli, Cusini, Leci, Manfredi (Magra Azzurri), Cacciapuoti, Di Dio, Maucci, Mossetti (Rapallo), Ammorfini, Balestracci, Selimi (Real Valdivara), Bosetti, Conte, Nicolini (Rivasamba), Fiorentino, Martino (Sammargheritese), Boracchi, Leto, Libbi, Minardi, Tacchino, Tangredi (Sestrese), Bregliano, Martelli, Niang, Sancinito (Unione Sanremo), Cadenazzi, Eugeni, Principato (Ventimiglia), Cagliani, Calauti (Voltrese)
1 AUTORETE: Orecchia (Angelo Baiardo) pro Imperia, Ambrosini (Imperia) pro Sestrese, Feliciello (Imperia) pro Finale, Sardina (Real Valdivara) pro Unione Sanremo; (Voltrese) pro Angelo Baiardo

martedì 2 febbraio 2016

Gianbopensiero


Il mister imperiese Gian Luca Bocchi ha così commentato la sconfitta interna contro il Finale su rivierasport.it: "È stata una gara decisa dagli episodi, come l'infortunio di Feliciello sul gol e il tiro dalla distanza di Jawo. L'agonismo è stato di alto livello, ma di tecnico oggi si è visto davvero poco. Le due squadre hanno pensato più a limitare l'avversario che non a fare il proprio gioco, il Finale l'ha fatta sua grazie a quei due episodi. Noi nella ripresa abbiamo provato a pareggiarla, ci siamo andati vicini, ma siamo rimasti corti e non ce l'abbiamo fatta, davvero un peccato.
La direzione di gara di Ilaria Bianchini di Terni di certo non ha influito sul risultato, ma con la sua condotta di gara ha sicuramente penalizzato entrambe le formazioni, impedendole in certi momenti di potersi esprimere sotto il profilo tecnico".

La mandrakata. Risultati 4° giornata (ritorno)

Queste le risposte esatte del 4° concorso del girone di ritorno de "La mandrakata":
1) 0-2
2) 1-2
3) Castagna
4) Dominici
5) No
Questa la classifica odierna:
8 punti: gila
4 punti: epascal, im1923, mattewthemonster
3 punti:bellifuori
Questa la classifica dopo 4 giornate:
11 punti: epascal
8 punti: gila
7 punti: im1923
6 punti: bellifuori, mattewthemonster
Appuntamento a giovedì per i pronostici di Busalla-Imperia.

lunedì 1 febbraio 2016

Delusione, rabbia, frustrazione...


Delusione, rabbia, frustrazione... probabilmente sentimenti sconosciuti a questa nostra dirigenza che continua a fare muro contro muro nei confronti di una tifoseria esasperata da questi continui e, purtroppo, troppo spesso immeritati rovesci contro le rivali storiche di sempre. Anche ieri pomeriggio contro il Finale, com'era accaduto anche nel derby, siamo stati nuovamente costretti a subire l'onta degli avversari esultanti sotto la loroGradinata dopo una vittoria francamente immeritata ma che, ancora una volta, è stata vittoria.
E' evidente, e lo è stato anche oggi, che queste sconfitte arrivano solo ed esclusivamente perché alla squadra (alla quale francamente non si può imputare nulla, gli errori individuali possono capitare ed addebitare a Feliciello o a Trucco la sconfitta di oggi non avrebbe alcun senso) manca ormai da inizio stagione quel qualcosa in più che sappiamo benissimo come non esista alcuna possibilità che questa società possa apportare.
Per questo, per l'ennesima volta, ci auguriamo che alla fine dell'ennesima sciagurata stagione, praticamente senza alcun obiettivo già a fine gennaio, lor signori si facciano cortesemente da parte perché francamente questa situazione non è più tollerabile.
A corollario dell'ennesima giornata storta, i tifosi neroazzurri devono anche subire l'ennesimo smacco di vedersi costretti a restare venti minuti bloccati in tribuna per attendere l'uscita e la partenza dei tifosi ospiti (notare che alcuni di questi si trovavano proprio in tribuna per cui vengono richiamati in tutta fretta dalle forze dell'ordine dopo oltre dieci minuti di attesa in quanto dovevano imbarcarsi sullo stesso pullman degli ultras giallorossi)... non è certo una novità, poichè questa "strategia" è un classico (unico nel suo genere in tutti gli stadi d'Italia e non solo), ma fa sempre tanta rabbia dover subire un simile trattamento.
Un degno finale di partita che, di fatto, rappresenta anche il finale dell'ennesima stagione disgraziata.

domenica 31 gennaio 2016

Sondaggio. Vota il migliore contro il Finale

Nona giornata de "Il neroazzurro dell'anno". Partecipare è semplice: dovete solo votare il miglior neroazzurro in campo contro il Finale nel box alla destra di questo post.
Con questo voto, con quello di un gruppo di amici che so per certo che hanno visto la partita, assieme alle pagelle del "Secolo XIX", di "La Stampa" e "Puntoimperia.it", viene fatta una "media" e porterà al risultato finale.
Questo in modo tale che il sondaggio possa essere il più possibile veritiero, cioè basato su quello visto in campo, e non "influenzato" da amici e parenti del calciatore. Alla chiusura del sondaggio (tra due giorni), ai primi 3 in classifica verranno assegnati, nell'ordine, 5, 3 e 1 punto.
A fine stagione, coi voti dei vari sondaggi, effettuati dopo ogni gara interna, verrà decretato il "Neroazzurro dell'anno" e seguirà in questo speciale concorso a concorso a Marco Di PlacidoGian Luca BocchiRoberto Iannolo , ancoraRoberto IannoloGuido Balbo , Roberto IannoloMarco Prunecchi ed Amerigo Castagna vincitori nelle 8 stagioni precedenti.
18 punti: De Simeis
13 punti: Trucco
11 punti: Giglio
10 punti: Faedo
8 punti: Feliciello
6 punto: Alberti, Ambrosini, Castagna
3 punti: Semeria
1 punto: Prunecchi

19° giornata (4° ritorno). Imperia-Finale: 1-2

Questo pomeriggio alle ore 15,00, agli ordini di Ilaria Bianchini di Terni, l'Imperia di Gian Luca Bocchi affronta il Finale di Pietro Buttu.
Partita di altissimo livello tra i neroazzurri, quarti in classifica, ed i giallorossi, imbattuta capolista del Torneo: si sarà sicuramente da divertirsi perchè l'Imperia delle ultime settimane, recuperati quasi tutti i titolarissimi, ha inanellato una serie di partite pirotecniche, di stile zemaniano.
Imperia e Finale si affrontano per la 23° volta, nella loro storia, al "Nino Ciccione" di Imperia, con un bilancio di 13 vittorie per i neroazzurri, 7 pareggi e 2 vittorie dei giallorossi, 45 i gol realizzati dall'Imperia e 20 quelli realizzati dal Finale.
Amerigo Castagna ha così presentato la sfida su svsport.it:"Già all'andata, quando li abbiamo affrontati, non avevano trovato ancora la quadratura del cerchio, ed erano comunque bravi. Figuriamoci ora che stanno girando a mille. Sarà dura, ma noi abbiamo grandi potenzialità e possiamo fare bene: solo noi possiamo essere il male di noi stessi, dobbiamo mettere in campo tutto il nostro impegno e sono convinto che potremo uscirne con un risultato positivo".
LE FORMAZIONI
Mattia De Simeis torna a disposizione dopo il turno di squalifica, da verificare le condizioni di Marco Prunecchi e Modestino Feliciello, assenti domenica scorsa.
Nel Finale assenti Porta e Ferrara, mentre potrebbe tornare a disposizione l'attaccante Lamin Jawo, alle prese con una pubalgia.
L'Imperia scende in campo con: Trucco, Ambrosini, Amoretti, Laera, Feliciello, Moraglia, Dominici, Faedo, Castagna, Giglio, Roda.
Il Finale risponde con: Porta, Molinari, Gheorghita, Puddu, Termine, De Benedetti, Genta, Scalia, Vittori, Jawo, Spadoni
LA CRONACA
Buona cornice di pubblico oggi al Ciccione valutabile intorno alle 3/400 unità, compresa una rappresentanza di tifosi giallorossi. La Gradinata Nord risulta ancora una volta vuota mentre poco prima del fischio d'inizio della gara gli Ultras imperiesi prendono posto nell'angolo sud della tribuna. La partita risulta francamente piuttosto brutta e incanalata verso un possibile finale primo tempo a reti bianche quando, improvvisamente, la doppia frittata.
27' su un innocuo cross basso a centro area Feliciello cerca il comodo rinvio di sinistro e invece svirgola clamorosamente il pallone battendo inesorabilmente il povero Trucco
39' espulso per proteste il mister neroazzurro Gian Luca Bocchi
40' raddoppio del Finale:  Jawo (migliore in campo dei finalesi) inventa un sinistro incrociato da 30 metri che non sembra irresistibile, ma che invece probabilmente lo stesso Trucco valuta male, partendo in ritardo e riuscendo solo a toccare il pallone che si insacca a mezza altezza alla sua sinistra
La prima frazione di gioco termina 0-2 e la gara sembra finita per i nerazzurri, francamente latitanti per quasi tutto il primo tempo, ma che comunque, al di là di questi due episodi, non hanno corso alcun rischio contro la capolista. Invece la ripresa parte come non ti aspetti. Gian Luca Bocchi sostituisce Dominici con Franco e la squadra appare più convinta e diventa anche pericolosa
47' l'Imperia accorgia le distanze con un colpo di testa di Castagna servito da un preciso cross dalla sinistra di Roda: quinta rete stagionale per l'attaccante neroazzurro
69' Imperia vicina al pareggio con un'azione di Roda che salta il difensore ospite Molinari e tira a rete: Porta si oppone alla grande e salva il risultato
Imperia che sfiora il pareggio al 69' con Roda il quale salta Molinari e tira a colpo sicuro, ma il miracoloso intervento dell'estremo ospite Porta salva il Finale.
73' ancora un'occasiojne per Imperia, questavolta con Faedo che salta due difensore e tira, con la sfera che sfiora la traversa
Col passare dei minuti la squadra perde consistenza e probabilmente anche fiducia e nonostante gli innesti di Alberti e Prunecchi al posto di Faedo e Laera non riesce più a rendersi pericolosa.
La gara si fa spigolosa e si scivola stancamente verso 7 lunghissimi minuti di recupero nei quali non succede più nulla se non una clamorosa occasione per il Finale per arrotondare il risultato sulla quale prima Trucco e poi Feliciello di testa sulla linea salvano quella che sarebbe stata una sconfitta di proporzioni assolutamente immeritate.
Il Finale fugge in testa al Campionato, mentre l'Imperia, complici gli altri risultati, mantiene il quarto posto in classifica

19° giornata (4° ritorno). Risultati, marcatori e classifica

IMPERIA-FINALE: 1-2. aut. Feliciello (I), 40' Jawo (F), 47' Castagna (I)
LERICI CASTLE-SAMMARGHERITESE: 1-0. 12' Bedini
MAGRA AZZURRI-BUSALLA: 2-2. 18' rig. Bertuccelli (M), 35' Roselli (B), 90' Molon (B); 96' Salku (B)
RAPALLO-RIVASAMBA: 0-0
REAL VALDIVARA-GENOVA CALCIO: 2-0. 75' Selimi, 90' Maggiore
UNIONE SANREMO-ANGELO BAIARDO: 3-0. 6' Raguseo, 20' Bregliano, 33' Cardini
VENTIMIGLIA-CAIRESE: 1-2. 35' Ambesi (V), 55' e 65' Sanci (C)
VOLTRESE-SESTRESE: 3-3. 8' Ferrari (V), 30' e 51' Battaglia (S), 59' Boggiano (V), 88' rig. Cardillo (V), 94' Tangredi (S)
CLASSIFICA
FINALE 41
MAGRA AZZURRI 39
UNIONE SANREMO 38
IMPERIA 28
VOLTRESE 27
SESTRESE 25
SAMMARGHERITESE 25
GENOVA CALCIO 25'
BUSALLA 25
RIVASAMBA 24
VENTIMIGLIA 23
RAPALLO 22
CAIRESE 21
REAL VALDIVARA 20
ANGELO BAIARDO 14
LERICI CASTLE 10


sabato 30 gennaio 2016

La terna arbitrale

"Arbitra" umbra per Imperia-Finale: dirigerà l'incontro Ilaria Bianchini di Terni, coadiuvata da Marat
Ivanavich Fiore di Genova ed Ettore Walter Isolabella di Novi Ligure.
Eccola in tutto il suo splendore... trattiamola bene, altrimenti son penalizzazioni...

Giudice sportivo

Ammonizione (3° infrazione) per Amerigo Castagna e Samuele Roda ed ammonizione (1° infrazione) per Daniele Lanteri.

Settore giovanile. Il programma

Seconda giornata dei campionati delle leve esordienti e pulcini dell'Asd imperia che incroceranno i tacchetti con Onegliese, Argentina,Unione Sanremo, Don Bosco Vallecrosia, Riviera dei Fiori, Dianese
La leva Esordienti 2003 a 11 giocherà sabato 30 gennaio alle ore 15 al campo Sclavi di Arma di Taggia (squadra mister Dalocchio Pipia) mentre la leva 2003 mista avrà un turno casalingo sabato 30 alle ore 15 al campo Salvo di Imperia contro l'Unione Sanremo ( squadra Mister Comiotto ).
Nella categoria Esordienti leva 2004 invece scenderà in campo contro il Ventimiglia sabato 30 al campo Piani di Imperia ore 16.30. Squadra guidata dalla copia Ornamento Buonomo.
Per la leva Pulcini 2005 di mister Vacca,squadra a 9, incontro in trasferta contro il Don Bosco Vallecrosia sabato 30 gennaio alle ore 15 mentre quella a 7 di Franco Valle avranno il derby contro la Riviera dei Fiori al campo Piani domenica 31 alle 9,30.
La leva Pulcini 2006 di Mauro Robotti giocherà domenica 31 alle ore 10 sul campo Salvo contro l'Onegliese guidata dall'ex Moccia.
Infine nella categoria Pulcini 2007 i nerazzurri saranno impegnati con tre squadre che giocheranno rispettivamente domenica 31 al campo Salvo alle ore 11 contro la Dianese quella guidata da Anna Giannatasio;le altre due guidate dai mister De Pierro e Alberti giocheranno domenica 31 alle ore 9,30 entrambe sul campo dei Salesiani di Vallecrosia contro il Don Bosco Vallecrosia.
La Direzione Sportiva
ASD IMPERIA

venerdì 29 gennaio 2016

Scontri diretti. Imperia VS Finale

Imperia e Finale si sono affrontate, nella loro storia, 22 volte al "Nino Ciccione" di Imperia.
Il bilancio è di 13 vittorie per i neroazzurri, 7 pareggi e 2 vittorie dei giallorossi, 45 i gol realizzati dall'Imperia e 20 quelli realizzati dal Finale.
L'ultima vittoria neroazzurra è datata 23-11-2014.
Questo il tabellino della partita:
IMPERIA-FINALE: 2-1
RETI: 2' Ambrosini, 54' Castagna, 91' Ferrari
IMPERIA: Trucco, Bruno, Massi, Laera, Battipiedi, Corio, Ambrosini, De Simeis (40' Franco), Prunecchi, Roda (91' Panizzi), Castagna. All. Bocchi
FINALE: Porta, N.Rocca, Scalia, Scarrone, Termine, Ferrari, Palacios, Anania (76' Antonelli), A.Rocca (56' Zuloaga), Perlo, Genta. All. Pusceddu
ARBITRO: Grimaldi di Genova
(nella fotografia l'esultanza di Amerigo Castagna in occasione del raddoppio neroazzurro)
Questi dati sono tratti da "Imperia calcio, storia di un amore", il sito della storia neroazzurra.

La prossima avversaria. F.B.C. Finale 1908


Il Finale di mister Pietro Buttu è attualmente 1° in classifica ed ha totalizzato 38 punti, frutto di 10 vittorie (6 in casa e 4 in trasferta), 8 pareggi (3 in casa e 5 in trasferta) e nessuna sconfitta. I gol fatti sono 34 (19 in casa, 15 in trasferta) e quelli subiti 13 (4 in casa e 9 in trasferta).
Cannonieri giallorossi:
12 RETI: Jawo
7 RETI: Vittori
4 RETI: Ferrara
3 RETI:  Anselmo, Genta
1 RETE: De Benedetti, Gentile, Molinari, Scarrone
La gara d'andata, disputata il 4 ottobre 2015, era terminata 0-0.
Per aggiornamenti della rosa del Finale, fate riferimento al post dedicato al calciomercato invernale e a quello del mercato degli svincolati.

giovedì 28 gennaio 2016

Settore giovanile. Juniores

18° GIORNATA
PIETRA LIGURE - QUILIANO: 1-1
IMPERIA - FOOTBALL GENOVA CALCIO: 0-0
FINALE - VELOCE: 2-2
SESTRESE - CAIRESE: 2-0
ARENZANO - ALBENGA: 3-1
ALBISSOLA  - CAMPOMORONE SANT'OLCESE: 3-2
Questi l'undici iniziale schierato da Francois Radio: Biffi, Vassallo, Gresia, Pinna, Scarone, Realino, Taliercio, Semeria, Falzone, Moscatelli, Renna.
Classifica

35
31*
30*
26*
26
23
23
22
20*
20*
17
15
9
*una partita in meno

La mandrakata. 4° giornata (ritorno)

Quarta giornata del girone di ritorno dell' 8° edizione de "La mandrakata", il concorso pronostici di Im1923. Il regolamento potete leggerlo cliccando qui
Nei commenti a questo post dovete pronosticare, relativamente alla partita Imperia-Finale:
1) il risultato del 1° tempo (2 punti). Risposta: il punteggio.
2) il risultato finale (4 punti). Risposta: il punteggio.
3) il nome dell'eventuale primo marcatore neroazzurro (3 punti). Risposta: il nome del calciatore.
4) il nome dell'eventuale primo neroazzurro a prendere un cartellino giallo o rosso (3 punti). Risposta: il nome del calciatore.
5) se sarà assegnato almeno un calcio di rigore (1 punto). Risposta: SI o NO.
Ricordo che, in una delle 15 giornate, sarà possibile giocarsi un jolly: gli scommettitori, quando lo giocheranno, raddoppieranno il punteggio ottenuto in quel pronostico.
Quello che vi chiedo è di crearvi (se non lo avete ancora) un account google: questo mi faciliterà per poter stilare la classifica settimanale e vi permetterà di poter eliminare o modificare il pronostico fatto, prima della scadenza del termine fissato. Per crearlo, basta andare nella pagina dove scrivete in vostri commenti oppure cliccate qui. In un minuto avrete il vostro account google, che potrete personalizzare con fotografie o altre belinate, andando su modifica profilo.
Pronosticate!
C'è tempo fino alle ore 14.30 di domenica.

mercoledì 27 gennaio 2016

Settore giovanile. Il punto

Prima giornata della nuova fase dei campionati per le squadre della Scuola calcio Asd Imperia che hanno viste impegnate le categorie esordienti e pulcini 2006 mentre la categoria pulcini 2007 ha visto rinviare l'esordio proprio all'ultimo momento.
Il bilancio di questo turno inaugurale non e' stato molto positivo;infatti la squadra 2003 a 11 e' stata sconfitta dall'Unione Sanremo per 5 a 4 al termine di un gara divertente con continui capovolgimenti di fronte con piena soddisfazione per il carattere e il gioco dimostrato dai babies nerazzurri nonostante le numerose assenze.
Anche la squadra 2003 mista a 11 e' stata sconfitta dall'Unione Sanremo B per 4 a 1;il punteggio e' pesante ma i ragazzi di mister Comiotto come squadra sono rimasti in partita a lungo e la differenza e' stata fatta da un ottimo giocatore della squadra bianco azzurra di valore superiore alla media.
Anche la squadra 2004 a 11 e' stata pesantemente sconfitta dai pari età dell'Unione Sanremo che sul campo hanno dimostrato di essere superiori;i nerazzurri di mister Ornamento sono stati in partita per i primi 15 minuti per poi soccombere.
La leva 2005 all'esordio a 9 ha impattato per 3-3 nel derby contro una Riviera dei Fiori che allineava anche,come permesso da regolamento,elementi del 2003 e 2004,evidenziando trame di gioco che hanno soddisfatto mister Vacca.
Invece la squadra 2005 a 7 guidata da mister Valle ha impattato con i pari età del Taggia per 2 a 2 in una partita ricca di occasioni che gli attaccanti hanno sfruttato poco in fase realizzati a.
Infine la leva Pulcini 2006 di mister Robotti ha sconfitto in trasferta per 3 a 1 il Riva Ligure;ma nonostante il risultato positivo,la prestazione non e' stata soddisfacente a causa di troppa confusione mostrata in campo. Come parziale attenuante le numerose assenze tra le file nerazzurre.
Le leve Pulcini 2007 inizieranno il prossimo we il loro campionato.
La Direzione Sportiva
A.S.D. IMPERIA

La mandrakata. Risultati 3° giornata (ritorno)

Queste le risposte esatte del 3° concorso del girone di ritorno de "La mandrakata":
1) 0-4
2) 3-4
3) Faedo
4) Roda
5) No
Questa la classifica odierna:
1 punto: im1923, epascal, mattewthemonster, bellifuori
0 punti: gila
Questa la classifica dopo 2 giornate:
7 punti: epascal
6 punti: bellifuori
4 punti: im1923
2 punti: mattewthemonster
0 punti: gila
Appuntamento a giovedì per i pronostici di Imperia-Finale.

martedì 26 gennaio 2016

Gianbopensiero


L'analisi di Genova calcio-Imperia 3-4 di mister Gianluca Bocchi tratta da rivierasport.it: "Faccio i complimenti ai miei ragazzi, abbiamo disputato sessanta minuti di altissimo livello, eravamo in pieno controllo. Poi ci è mancata un pò la capacità di gestione del risultato, e per noi non è la prima volta. Complici anche un calo fisico ed il potenziale offensivo del Genova Calcio, che è tra i migliori della categoria, abbiamo avuto questo brivido ma con caparbietà siamo riusciti a tenere il vantaggio. Mi tengo stretto quei primi sessanta minuti e, inoltre mi levo, la soddisfazione di battere per la prima volta in due anni di gestione questa squadra che a livello di organico è forse la migliore dell'intera Eccellenza.
Noi dobbiamo pensare a fare la corsa su noi stessi, a partire da domenica prossima, quando riceveremo il Finale che da ieri è capolista. Dobbiamo allenarci al meglio, sperando di avere l'organico più completo possibile: in questo senso, davvero importante è stato il recupero di Castagna, che ieri, con una doppietta è risultato decisivo".

Classifica marcatori

22 RETI: Bertuccelli (Magra Azzurri)
16 RETI: Cardillo (Voltrese)
12 RETI: Jawo (Finale)
11 RETI: Sanci (Cairese)
10 RETI: D'Alessandro (Unione Sanremo)
9 RETI: Sanci (Cairese), Battaglia (Sestrese), Bosio (Ventimiglia)
8 RETI:
7 RETI: Belfiore (Angelo Baiardo), Vittori (Finale), Prunecchi (Imperia)
6 RETI: Roselli (Busalla), Granvillano (Genova calcio), Maggiore (Real Valdivara), Fontana (Rivasamba), Carbone (Sammargheritese), Capra (Unione Sanremo)
5 RETI: Ottoboni (Busalla), Memoli, Rossi (Genova calcio), Massaro (Sammargheritese), Venturelli (Sestrese), Compagnone (Rapallo), Rovella (Unione Sanremo), Galiera (Ventimiglia)
4 RETI: Cagliani (Busalla), Ferrara (Finale), Castagna, Faedo (Imperia),Shqypi (Lerici Castle), Oliviero (Sammargheritese), Lamberti, Stamilla (Ventimiglia), Cardini (Unione Sanremo)
3 RETI: Crosetti, Rattini (Angelo Baiardo), Molon (Busalla), Anselmo, Genta (Finale), Alberti, Ambrosini (Imperia), Conedera (Lerici Castle), Imperatore, Salku (Magra Azzurri), Arnulfo (Rapallo), El Caidi (Real Valdivara), Ilardo (Sammargheritese), Mossetti (Sestrese), Fiuzzi (Unione Sanremo), Siligato (Voltrese)
2 RETI: Migliaccio, Murabito (Cairese), Beninati, Donato, Ranieri, Raso (Genova calcio), De Simeis, Roda (Imperia), Bolla, Cuccolo, A.Esposito, Flagiello (Lerici Castle), Babboni, Coluccini (Magra Azzurri), Macaj (Rapallo), Terribile (Real Valdivara), Baudinelli (Rivasamba), Chella, Musico (Rapallo), Lunghi (Real Valdivara), Paoletti (Rivasamba), Bacigalupo, Pellegrini (Sammargheritese), Ambesi, Cafournelle, Miceli (Ventimiglia)
1 RETE: Angotti, Cocuzza, Grallinu, Merialdo, Simonetta (Angelo Baiardo), Mancuso, Rolleri, Velastegui (Busalla),
Monticelli, Pizzolato, Realini, Torra (Cairese), De Benedetti, Gentile, Molinari, Scarrone (Finale), Morando, Riggio (Genova calcio), Franco, Giglio, Semeria (Imperia), Becci, Bertini, Campanaro, G.Esposito, Gazzoli, Palagi, Pesare, Rossetti, Sinisi (Lerici Castle), Antonelli, Antonelli, Citro, Cucinelli, Cusini, Leci, Manfredi (Magra Azzurri), Cacciapuoti, Di Dio, Maucci, Mossetti (Rapallo), Ammorfini, Balestracci (Real Valdivara), Bosetti, Conte, Nicolini (Rivasamba), Fiorentino, Martino (Sammargheritese), Boracchi, Leto, Libbi, Minardi, Tacchino (Sestrese), Raguseo, Martelli, Niang, Sancinito (Unione Sanremo), Cadenazzi, Eugeni, Principato (Ventimiglia), Boggiano, Cagliani, Calauti, Ferrari (Voltrese)
1 AUTORETE: Orecchia (Angelo Baiardo) pro Imperia, Ambrosini (Imperia) pro Sestrese, Sardina (Real Valdivara) pro Unione Sanremo; (Voltrese) pro Angelo Baiardo